Soren Kierkegaard, 1843

26 novembre 2007

Ripetizione e ricordo sono lo stesso movimento, tranne che in senso opposto: l’oggetto del ricordo infatti è stato, viene ripetuto all’indietro, laddove la ripetizione propriamente detta ricorda il suo oggetto in avanti.

Annunci

3 Risposte to “Soren Kierkegaard, 1843”


  1. […] all’indietro, laddove la ripetizione propriamente detta ricorda il suo oggetto in avanti. Soren Kierkegaard, 1843 […]


  2. […] all’indietro, laddove la ripetizione propriamente detta ricorda il suo oggetto in avanti. Soren Kierkegaard, 1843   Ricordo e ripetizione sono strumenti linguistici, cioè terapeutici e progettuali. La […]


  3. […] all’indietro, laddove la ripetizione propriamente detta ricorda il suo oggetto in avanti. Soren Kierkegaard, […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: